fbpx

La ciotola d'acqua fuori dal bar

Come amanti degli animali, probabilmente avete apprezzato l’iniziativa di alcuni bar e locali che offrono una ciotola d’acqua fresca ai vostri amici a quattro zampe.
Ma sapete che questo gesto apparentemente gentile può nascondere dei pericoli per la salute dei vostri cani?

Scopriamo insieme quali sono i rischi collegati al farli bere da ciotole pubbliche e come possiamo evitare di esporli a malattie e avvelenamenti.

Rischio di contaminazione

Le ciotole d’acqua che troviamo fuori dai locali sono spesso sporche e contaminate da batteri, virus e parassiti.
Questi microrganismi possono causare diverse patologie agli animali che bevono da queste fonti, come il Papilloma Orale.
La papillomatosi orale canina è un’alterazione mucocutanea di origine virale che richiede mesi di trattamento.
Altri disturbi che possono derivare dal bere da ciotole pubbliche sono le infezioni gastrointestinali causate dai batteri che proliferano nell’acqua sia per i tempi di permanenza che per i materiali di cui sono fatte le ciotole.


Altri rischi collegati

Inoltre, le ciotole d’acqua potrebbero essere una trappola mortale per i nostri amici pelosi se qualcuno vi versa delle sostanze tossiche o velenose.
Purtroppo ci sono persone malvagie che odiano gli animali e che non esitano a compiere atti crudeli nei loro confronti.
Per questo motivo, dobbiamo essere sempre vigili e non fidarci delle ciotole incustodite fuori dai locali.

Le ciotole d’acqua pubbliche o comuni pongono quindi un potenziale rischio per la salute degli animali domestici.

Le alternative ci sono

Allora, cosa possiamo fare per garantire ai nostri amici a quattro zampe una fonte d’acqua sicura e pulita quando siamo fuori casa?
La soluzione più semplice è portare con sé una bottiglia d’acqua e una ciotola portatile, che possiamo riempire quando necessario.
In alternativa, possiamo chiedere al personale del locale di riempire la nostra ciotola da viaggio con dell’acqua fresca.
In questo modo, possiamo evitare di esporre i nostri pelosi a fonti d’acqua potenzialmente pericolose.

Ricordiamoci che l’idratazione è fondamentale per la salute e il benessere dei nostri animali, soprattutto nelle stagioni calde. Ma non basta offrire loro dell’acqua: dobbiamo anche assicurarci che sia di buona qualità e priva di contaminanti. Solo così possiamo proteggere i nostri amici a quattro zampe.
Grazie per averci letto!
Ti è piaciuto l’articolo? Conosci qualcuno a cui potrebbe interessare? Allora…

⬇️ Condividi il post sui tuoi social preferiti ⬇️

1 Comment
Elena
Novembre 7, 2023 at 2:37 PM

Bell’articolo!

Comments are closed.